via Senato,45

20121 Milano

tel. 02795581 fax 02799386

info@francescaoggionni.it

 
 
Gleditschia triacanthos

Lo Spino di Giuda è un albero originario del Nord America, dove forma boschi termofili misti di latifoglie. Introdotto in Europa a metà del Settecento, è oggi una specie molto diffusa nei parchi.

 

Dimensione, tronco e corteccia

Albero di prima grandezza, può raggiungere i 25 metri d altezza. Il tronco è diritto con scorza brunastra, ornato da numerose spine robuste e in parte ramificate, di colore rosso – bruno. Presenta una chioma leggere ed espansa verso l'alto.

Foglie

Le foglie sono decidue, composte, alterne, imparipennate.

Strutture riproduttive

I fiori sono piccoli, poco appariscenti, odorosi, disposti in racemi ascellari lunghi 4-5 cm, più brevi delle foglie.

Frutto

E’ un legume lineare marrone scuro a maturità molto lungo (20-45 cm).

 

Possibili impieghi

Resistente all'inquinamento atmosferico, è un'apprezzata specie ornamentale, per parchi e alberature stradali, dove spicca per l'aspetto maestoso e i singolari frutti.

Il legno, ad alburno giallo-rossastro ben differenziato dal durame bruno e compatto, è molto duro e pesante, è di difficile lavorazione e si usa in falegnameria per la costruzione di mobili.

I legumi sono un buon alimento per le pecore e i semi sono commestibili e molto nutrienti.